Il Castello di Monteluco Monteluco Castle

Percorrendo strada che va da Gaiole in Chianti a Siena (S.P. 408) si passa per il villaggio di Lecchi, con sopra il Castello di Monteluco, che da quasi 600mt. guarda la valle del torrente Massellone

From the road Gaiole in Chianti - Siena (S.P. 408) you arrive at the village of Lecchi, dominated by the Castle of Monteluco, which for almost 600 mt. overlooks the valley of Massellone river 

La fortezza  The Fortress

 

 

in passato non è mai stato una residenza signorile ma vero e proprio «avamposto di soldati»; è attualmente ristrutturato e diviso in abitazioni private. Ha mantenuto l’aspetto originario: un poderoso torrione esterno con varie aperture (a difesa del lato più debole del complesso) e la grande fortezza che racchiude un cortile nel quale si entra dall’elegante arco in pietra e mattoni 

 

 

in the past has never been used as Manor house but for real «outpost of soldiers», is actually restored and divided in private homes. The original appearance remained intact: a massive tower with many aperture defends the weaker side of the castle and the separated impressive fortress encloses a courtyard where you can enter through the elegant stone arch 

Le antiche mura Ancient walls

 

 

A destra si notano ancora i resti sporgenti di un apparato in pietra destinato alla difesa, mentre il corpo a sinistra dell' arco è il cosiddetto «cassero» , dove risiedeva il capitano dei soldati. L’insieme di questi edifici era protetto da una alta cinta di mura della quale si conservano ancora intatti vari tratti 

 

 

On the right part of the castle you can see a stone structure at the top of the wall, probably for defense. The old «Cassero», the captain’s of the soldiers residence, is on left of the arch. All the buildings are protected by high walls, almost preserved in good condition